La maglia del Milan 1963. Una replica bellissima.

La maglia del Milan 1963, anno storico che portò i rossoneri alla conquista della loro prima Coppa dei Campioni

Come sempre 3Retro è un sito che offre grandi soddisfazioni. In questo articolo parliamo di una maglia incredibile e legata ad un grandissimo successo: la maglia del Milan 1963, utilizzata durante l’entusiasmante cavalcata verso la vittoria della Coppa Campioni. Un altro calcio, altri giocatori, altri signori. Su tutti il paròn Nereo Rocco, allenatore tra i più vincenti e amati del calcio italiano. Ma anche Andrea Rizzoli, appassionatissimo presidente rossonero e colonna della storia editoriale del belpaese.

La maglia del Milan 1963
La maglia del Milan 1963.

Grandi calciatori per un grande Milan

Ma ovviamente a decidere le sorti delle partite ci pensavano i calciatori. Quel Milan poteva contare su calciatori straordinari come Gianni Rivera, Josè Altafini, Giovanni Trapattoni, Dino Sani, Gino Pivatelli e Cesare Maldini. In campionato nella stagione 1962-63 la squadra di Rocco non riuscì a bissare la conquista dello Scudetto avvenuta nell’anno precedente, ma dovette lasciare il passo all’Inter di Helenio Herrera.

Giovanni Trapattoni con la maglia dei rossoneri
Giovanni Trapattoni con la maglia dei rossoneri

La cavalcata in Coppa Campioni

La grande vittoria rossonera di quell’anno sopraggiunse però in Coppa Campioni, motivo per cui la replica di questa maglia storica è veramente imperdibile. Nel percorso europeo il Milan del paròn diede vita ad una cavalcata emozionante, iniziata con la doppia vittoria ai sedicesimi di finale contro l’Union Luxembourg per 8 a 0 e 0 a 6. La furia rossonera si abbatte anche sull’Ipswich Town negli ottavi (3-0; 2-1) e sul Galatasaray nei quarti (1-3; 5-0). La semifinale vide il Milan affrontare gli scozzesi del Dundee; in casa fu dominio, con un’incredibile vittoria per 5 a 1, per nulla scalfita dalla sconfitta di misura fuori casa per 1 a 0. L’avversario della finale era niente meno che il Benfica di Eusebio. La Perla Nera andò subito in rete al 18esimo minuto, ma la reazione del Milan fu affidata ad Altafini, autore della doppietta decisiva ai minuti 58 e 66.

La maglia del Milan 1963

La maglia del Milan 1963

Per questo motivo la maglia storica del Milan relativa all’anno 1963 ha un valore inestimabile, anche se nella finale di Londra fu utilizzata la seconda maglia bianca. Nonostante si tratti di una replica, comunque firmata Score Draw, quindi di pregevole fattura, siamo dinanzi ad un cimelio imperdibile per i tifosi rossoneri. La divisa è la classica casacca rossa e nera, con bande non troppo larghe, con collo aperto e scudetto (vinto l’anno precedente) sul petto. Sul sito 3Retro la potete acquistare al prezzo di 40 sterline (circa 45 euro). Senza dubbio un acquisto imperdibile per i tifosi milanisti nostalgici degli anni 60 e delle grandi vittorie dell’epoca Rocco.

Condividi